rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Mesagne

Si è spento monsignor Catarozzolo, comunità ecclesiale in lutto

L'alto prelato mesagnese è morto all'età di 94 anni. Il prossimo 18 luglio avrebbe festeggiato i 70 anni dall'ordinazione a sacerdote

BRINDISI – Il prossimo 18 luglio avrebbe festeggiato il 70esimo anniversario dell’ordinazione a sacerdote. La comunità ecclesiale del Brindisino è in lutto per la scomparsa di monsignor Angelo Catarozzolo, spentosi ieri pomeriggio (2 luglio) nella sua abitazione. 
Rettore del Santissimo crocifisso di Mesagne, Catarozzolo era stato fino al 2001 vicario generale della Diocesi di Brinsisi-Ostuni, al fianco dell’arcivescovo Settimio Todisco. 

Apprezzato per il vasto bagaglio culturale e l’apertura al dialogo, era ben voluto dai fedeli. Monsignor Catarazzolo ha asciato una traccia profonda anche a San Donaci, dove tante sono ancora le persone che ricordano il giovane don Angelo nei suoi primi anni di servizio sacerdotale.

“Lo ricordiamo come un uomo fedele al servizio della Chiesa - si legge in una nota dell’amministrazione comunale di San Donaci - nelle tante mansioni che nell’arco della sua vita gli sono state affidate”. 

“Non possiamo, però -  non ricordare il ministero di parroco che ha svolto nella nostra e sua amata San Donaci ed il suo lungo servizio come vicario generale della nostra chiesa diocesana”.  “Ha amato il Signore e ha servito la Chiesa instacabilmente. Grazie don Angelo . Ti porteremo sempre nei nostri cuori”. 

La salma è stata composta nella sua casa di via Epifanio Ferdinando e domattina verrà trasferita, come da volere di don Angelo, nella chiesa dei Domenicani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è spento monsignor Catarozzolo, comunità ecclesiale in lutto

BrindisiReport è in caricamento