Moto contro auto, feriti due giovani

CAROVIGNO – Schianto moto-auto nel primo pomeriggio lungo la provinciale 37 che da Mesagne conduce a Serranova. Erano circa le 16 quando due giovani che viaggiavano a bordo di una Honda Cbr 600 sono finiti contro una Fiat Uno condotta da un agricoltore che usciva da una strada interpoderale.

Un'ambulanza

CAROVIGNO – Schianto moto-auto nel primo pomeriggio lungo la provinciale 37 che da Mesagne conduce a Serranova. Erano circa le 16 quando due giovani che viaggiavano a bordo di una Honda Cbr 600 sono finiti contro una Fiat Uno condotta da un agricoltore che usciva da una strada interpoderale.

Nello schianto sono rimasti coinvolti Francesco Rubino (28 anni) e Lorena Marra (29 anni) entrambi di Mesagne, che viaggiavano a bordo della motocicletta in direzione Serranova, e Palmino Lanzillotti (63 anni di Carovigno). A seguito dell’impatto i due motociclisti sono stati sbalzati al suolo. Ad avere la peggio, in seguito al violento impatto, Francesco Rubino che, ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale Perrino, ha ricevuto per traumi e fratture una prognosi di 30 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricoverata solo per accertamenti la giovane Lorena Marra, mentre per il conducente della Uno solo un forte stato di shock. Sul posto oltre al personale del 118 anche i carabinieri della stazione di Carovigno per gli accertamenti di rito sulla dinamica dell’incidente che, fortunatamente, non ha avuto tragiche conseguenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sub disperso in mare: ritrovato il corpo privo di vita

  • Muore soffocato da un pezzo di focaccia

  • "Dacci 50mila euro o ti bruciamo gli ulivi": ma l'imprenditore sporge denuncia

  • Bimbo di 10 anni si accascia in strada: un vigilante gli salva la vita

  • Subito in commercio lo strumento brevettato da un odontoiatra di Francavilla

  • Allarme clima: la provincia di Brindisi è quella che si sta riscaldando di più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento