menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri alla ricerca dei rapinatori

Carabinieri alla ricerca dei rapinatori

Narcotizzato e rapinato in casa

TORRE SANTA SUSANNA – Narcotizzato in casa e rapinato di soldi, elettrodomestici e monili di oro. È ciò che è accaduto a un 60enne di Torre Santa Susanna.

TORRE SANTA SUSANNA - Narcotizzato in casa e rapinato di soldi, elettrodomestici e monili di oro. È ciò che è accaduto a un 60enne di Torre Santa Susanna nella notte tra il 12 e il 13 febbraio scorsi. Sul caso indagano i carabinieri del Norm della compagnia di Francavilla Fontana ai quali la vittima di questa singolare rapina si è rivolta subito dopo essersi svegliata.

L'uomo vive in Germania ma regolarmente trascorre lunghi periodi nel suo paese d'origine dove abitano i suoi parenti. L'atto criminoso di cui è rimasto vittima si è verificato in un'abitazione di famiglia in via Mesagne a Torre. Il 60enne ricorderebbe solo che la notte della rapina ha aperto la porta dopo che ha sentito suonare il campanello. Qualcuno che gli avrebbe spruzzato qualcosa in faccia facendolo addormenatare.

Al risveglio qualche ora dopo, si è ritrovato senza soldi, 1500 euro, senza elettrodomestici e senza monili di oro. I carabinieri della locale stazione unitamente ai colleghi del Norm di Francavilla Fontana, diretti dal tenente Roberto Rampino, si sono messi sulle tracce dei malfattori. Si ritiene che ad agire siano state più persone.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento