Cronaca

Nascondeva in casa una pistola clandestina, caricatore e proiettili

Nascondeva in casa una pistola calibro 8 fabbricata nell'Est Europa, completa di caricatore e corredata di 4 proiettili

CISTERNINO - Nascondeva in casa una pistola calibro 8 fabbricata nell’Est Europa, completa di caricatore e corredata di 4 proiettili. I carabinieri della stazione di Cisternino, del Nucleo operativo e radiomobile e del Nucleo cinofili di Modugno hanno arrestato Shaban Sheshi , 28enne cittadino Albanese residente a Cisternino, per detenzione di arma clandestina.  SHESHI SHABAN-2

Si tratta di una pistola fabbricata in Bulgaria modello Ekol Tuna cal. 8 mm P.A.K., come già detto, completa di caricatore, al cui interno vi erano 4 proiettili. Era occultata all’interno di una borsa da viaggio nella stanza da letto dove il 28enne non si aspettava potesse essere trovata. Dopo le formalità di rito è stato posto ai domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva in casa una pistola clandestina, caricatore e proiettili

BrindisiReport è in caricamento