Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Nuovi parcheggi in corso Garibaldi e ai giardinetti. Via Spalato a pagamento

L'emergenza parcheggi verrà tamponata con nuovi posti auto in corso Garibaldi, intorno a piazza Vittorio Emanuele e a ridosso della sede dell'Autorità portuale. E' quanto emerso da un incontro svoltosi stamani tra il comitato dei commercianti del centro storico di Brindisi, i dipendenti dei negozi e il sindaco Mimmo Consales

BRINDISI - L'emergenza parcheggi verrà tamponata con nuovi posti auto in corso Garibaldi, intorno a piazza Vittorio Emanuele e a ridosso della sede dell'Autorità portuale. E' quanto emerso da un incontro svoltosi stamani tra il comitato dei commercianti del centro storico di Brindisi, i dipendenti dei negozi e il sindaco Mimmo Consales. Durante il confronto, lavoratori ed esercenti hanno esposto il disagio loro arrecato dalla chiusura del parcheggio di via del Mare. 

Il fulcro della richiesta da questi avanzata: la possibilità di realizzare dei parcheggi sul lungomare Regina Margherita, dando ai cittadini la possibilità di lasciare le auto a pochi passi da bar, ristoranti e altre attività commerciali. Il sindaco senza mezzi termini ha risposto con un no secco e categorico: “Viale regina Margherita non riaprirà, in quanto il lungo mare è una risorsa preziosa  per la città che va valorizzata e per i locali che vi si Incontro commercianti consales3-2trovano”.  Sono state però illustrate dal Sindaco tutte le soluzioni-tampone individuate per fronteggiare questo periodo difficile. 

Sul lungomare Regina Margherita, nel tratto fra la sbarra dell’Autorità portuale e l’inizio della zona pedonale, sarà consentita la sosta, così come tutto intorno a piazza Vittorio Emanuele II. Il primo cittadino, infatti, ha ottenuto la disponibilità del comandante della Capitaneria di Porto a limitare considerevolmente i posti-auto a loro disposizione e quindi sarà possibile creare decine di nuovi stalli “blu” destinati alla sosta breve.

Altri cinque stalli sono stati ricavati nella piazzetta antistante l’ex ingresso del parcheggio di via del Mare, così come, per i soli due-tre mesi che occorrono per completare i lavori in via del Mare, sarà consentita la sosta a pagamento sul lato sinistro di corso Garibaldi (attraverso la momentanea rimozione dei vasi). Sia in corso Garibaldi che in piazza Vittorio Emanuele la sosta sarà a pagamento dalle ore 8 alle ore 24 e non sarà valido alcun tipo di abbonamento. Il tutto, finalizzato ad agevolare la sosta breve, a beneficio dei commercianti. 

A ciò si aggiunge poi l’intensificazione delle navette che a titolo gratuito faranno la spola tra piazzale Lenio Flacco e il parcheggio di via Spalato, che sarà a pagamento. Inoltre tra quindici gironi il passaggio pedonale di via Spalato sarà fruibile e permetterà di giungere in cinque minuti in centro.
Roberto Aprile mette in evidenza che quello dei parcheggi, a Brindisi, è un grosso problema. “L’amministrazione comunale – afferma Aprile - ha fatto uno sforzo limitato e insufficiente. Chi vuole raggiungere il centro è ostacolato dall’assenza di posti disponibili; noi proseguiremo con i nostri obiettivi e ci faremo sentire con una manifestazione l settimana entrante”.
 

Consales ci tiene a rimarcare che gli sforzi che l’amministrazione sta facendo per venire in contro alle esigenze della città sono enormi.   “Questi sforzi – dice il primo cittadino - a Brindisi li facciamo da soli. Puglia Promozione a Brindisi investe zero euro. La stessa Autorità portuale,  nonostante la legge 84/1994 prevede che lo scopo principale dell’Authority sia quello di promuovere  il territorio e il marketing territoriale del proprio porto, si comporta in maniera differente rispetto a quello che avviene in altre città”.

L’incontro comunque e si è concluso con la promessa da parte del primo cittadino di piena disponibilità a collaborare ed accogliere richieste. Si è concordato, infine, di aggiornarsi alle prossime settimane per fare il punto sulla situazione.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi parcheggi in corso Garibaldi e ai giardinetti. Via Spalato a pagamento

BrindisiReport è in caricamento