Oria. Getta la droga dal finestrino, arrestato e rimesso in libertà

Il 22enne aveva con se cinque dosi di cocaina per un totale di 1,75 grammi. A casa ritrovato materiale per il confezionamento

ORIA - I carabinieri del Nor della compagnia di Francavilla Fontana hanno arrestato un 22enne del posto, per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. In particolare, il giovane, nel pomeriggio di ieri, mercoledì 27 maggio, durante un servizio finalizzato al controllo delle misure di contenimento del Covid-19, alla vista dei Carabinieri si è dato alla fuga, terminata dopo circa 300 metri.

Nel mentre il giovane ha gettato dal finestrino un involucro con 1,75 grammi di cocaina, suddivisa in 5 dosi. La successiva perquisizione domiciliare, effettuata presso l’abitazione del 22enne, ha consentito di rinvenire del materiale per il confezionamento e la somma di 100 euro in contanti, ritenuta provento dell’attività di spaccio. L’arrestato al termine delle formalità di rito è stato rimesso in libertà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • La Puglia passa in zona gialla: cosa cambia fino al 21 dicembre

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Auto si ribalta e finisce nelle campagne: spavento per una ragazza

Torna su
BrindisiReport è in caricamento