Cronaca Via Provinciale San Vito

Orrore al parco del Cillarese, sprofondato nel buio e senza vigilanza

Anatre decapitate e tartarughe appese impiccate con una lenza. Questo è lo scenario da film dell'orrore in cui si sono imbattuti stasera i frequentatori del parco del Cillarese, sempre più avvolto dalle tenebre. Nei pressi del canale che sfocia nel Seno di Ponente sono state trovate almeno due teste di anatre. Altrettante testuggini erano appese a un ramoscello

BRINDISI – Anatre decapitate e tartarughe impiccate con una lenza. Questo è lo scenario da film dell’orrore in cui si sono imbattuti stasera i frequentatori del parco del Cillarese, sempre più avvolto dalle tenebre. Nei pressi del canale che sfocia nel Seno di Ponente sono state trovate almeno due teste di anatre. Altrettante testuggini erano appese a un ramoscello, con un cappio stretto intorno al collo.

Nel polmone verde incastonato fra i rioni Minnuta, Casale e Paradiso ormai è l’inciviltà a farla da padrona. L’area è del tutto fuori controllo. I raid vandalici ai danni di lampioni, servizi igienici, manufatti, panchine e quant’altro sono all’ordine del giorno. Purtroppo nel mirino dei barbari sono finiti IMG_1781-2anche gli animali.

Settimane addietro, alcuni cittadini avevano chiesto l’intervento delle forze dell’ordine, segnalando la presenza di alcuni stranieri intenti a rubare dei volatili. Al momento del loro arrivo, gli uomini in divisa trovarono tutto in ordine. Ma  fatti analoghi vennero segnalati anche nei giorni successivi. Stasera, però, si è davvero superato il limite. Numerosi bimbi sono rimasti impressionati alla vista di quelle testoline riverse per terra, a pochi passi dalle tartarughe uccise barbaramente.

Gli autori di questi ignobili gesti, purtroppo, sono riusciti a farla franca. Nessuno pare li abbia visti in azione. Ma adesso è davvero ora di installare in tutto il parco un impianto di videosorveglianza. Tale misura non basterà, purtroppo, a tenere alla larga i vandali, ma quantomeno potrebbe contribuire ad arginare l’ondata di inciviltà abbattutasi sul parco, inaugurato appena due anni fa e già ridotto in questo stato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orrore al parco del Cillarese, sprofondato nel buio e senza vigilanza

BrindisiReport è in caricamento