rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Papà con scope e tagliaerba: "Puliamo la piazza per i nostri figli"

Un gruppo di genitori ripulisce piazza Tranquillo Cremona. "Realizzeremo a nostre spese un campetto di calcio"

BRINDISI – I loro bambini proprio non potevano giocare in mezzo alle erbacce e ai rifiuti. Per questo un gruppo di genitori di piazza Cremona, al rione Sant’Elia, ha deciso di ripulire la spianate che sorge al centro della piazza, circondata dalle palazzine. Valerio Serio, Teddy De Blasi, Daniele Licastro e Alessandro Bramato si sono rimboccati le maniche.

Piazza Tranquillo Cremona-8

Muniti di sacchi, scope e un taglia erba stamani si sono messi a lavoro, battendo l’area palmo a palmo. Lo stato di degrado in cui versava il rettangolo di cemento era impressionante. Le aiuole erano sommerse dalle erbacce. Fra i cespugli di erba incolta si annidavano carte, buste e rifiuti di ogni genere.

Piazza Tranquillo Cremona 4-2

Con tanta pazienza, aiutati anche dai bambini, i papà hanno tosato l’erba e rimosso gran parte dei rifiuti, riempendo diversi sacchi. Adesso la piazza ha un altro aspetto rispetto a qualche ora fa. Ma non è ancora finita, perché pur di regalare ai propri figli un luogo di svago, i genitori sono pronti a realizzare, a loro spese, un campetto di calcio. In questo modo potranno giocare in un ambiente sicuro, davanti agli occhi delle loro mamme. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Papà con scope e tagliaerba: "Puliamo la piazza per i nostri figli"

BrindisiReport è in caricamento