Cronaca San Pancrazio Salentino

Per mesi abusa sessualmente di una minorenne e la perseguita: arrestato

Per cinque mesi ha subito le violenze (purtroppo anche sessuali) e gli atteggiamenti persecutori di un parente. Adesso finalmente è finito l’incubo di una minorenne di San Pancrazio Salentino. Il balordo, un 41enne anche lui di San Pancrazio, è stato arrestato a Bologna dai carabinieri della stazione sanpancraziese, supportati dai colleghi del posto

SAN PANCRAZIO SALENTINO – Per cinque mesi ha subito le violenze (purtroppo anche sessuali) e gli atteggiamenti persecutori di un parente. Adesso finalmente è finito l’incubo di una minorenne di San Pancrazio Salentino. Il balordo, un 41enne anche lui di San Pancrazio, è stato arrestato a Bologna dai carabinieri della stazione sanpancraziese, supportati dai colleghi del posto.

Il gip del tribunale di Brindisi ha emesso a suo carico un’ordinanza di custodia cautelare per violenza sessuale aggravata e continuata e atti persecutori.

Gli episodi al centro del provvedimento restrittivo sono avvenuti fra gennaio e maggio del 2015. Gli inquirenti, attraverso una meticolosa attività investigativa, hanno riscontrato con elementi oggettivi quando denunciato dalla minore. L’uomo si trova adesso ristretto presso il suo domicilio di Bologna, in regime di domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per mesi abusa sessualmente di una minorenne e la perseguita: arrestato

BrindisiReport è in caricamento