menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polizia locale, nuovi gradi onorifici per gli agenti con 18 anni di servizio

Riconosciuti quelli da sovrintendente a Giuseppe Russi e a Gianluca Bello, a Giuseppina Lecci quello di vice

BRINDISI – Nuovi gradi onorifici per gli agenti della polizia locale di Brindisi con 12 e passa anni di anzianità di servizio. Hanno conquistato il diritto al passaggio di grado, con riconoscimento di barre e bottoni particolari sulla divisa.

In due hanno maturato 18 anni di lavoro al Comando polizia locale di Brindisi. Sono Giuseppe Russi e Gianluca Bello, per il quale è arrivato il grado di sovrintendente con distintivo costituito da due barre argentate e un bottone dorato sulle spalline. Una donna, Giuseppina Lecci, è diventata vice sovrintendente, avendo raggiunto quota 12 anni di lavoro come agente della polizia locale. Sulla sua divisa ci saranno una barra argentata e un bottone dorato sulle spalline.

I nuovi gradi sono stati attribuiti, con determina, dal comandante Antonio Orefice e decorrono dal 16 novembre scorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento