rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Latiano

Sicurezza, fondi a Latiano e Mesagne

ROMA - Il comitato di valutazione del Pon Sicurezza, presieduto dal vice capo della polizia Nicola Izzo, ha dato il via libera a 12 progetti per un totale di oltre 14 milioni. Tra le proposte approvate, quattro riguardano la Puglia, sei la Sicilia e una la Campania, mentre l'ultima ha carattere di sistema. Dei progetti ammessi a finanziamento - si legge in una nota - 3 riguardano il recupero e riutilizzo a fini sociali di beni confiscati alla criminalit… organizzata. I 14 milioni di euro assegnati oggi si sommano agli oltre 890 milioni che il Pon Sicurezza ha finanziato finora nella programmazione 2007-2013.

ROMA - Il comitato di valutazione del Pon Sicurezza, presieduto dal vice capo della polizia Nicola Izzo, ha dato il via libera a 12 progetti per un totale di oltre 14 milioni. Tra le proposte approvate, quattro riguardano la Puglia, sei la Sicilia e una la Campania, mentre l'ultima ha carattere di sistema. Dei progetti ammessi a finanziamento - si legge in una nota - 3 riguardano il recupero e riutilizzo a fini sociali di beni confiscati alla criminalit… organizzata. I 14 milioni di euro assegnati oggi si sommano agli oltre 890 milioni che il Pon Sicurezza ha finanziato finora nella programmazione 2007-2013.

Uno dei progetti, per quanto riguarda la Puglia, è il recupero di un edificio comunale a Lesina (Foggia), destinato a diventare un Centro polifunzionale finalizzato all'inserimento sociale e lavorativo degli immigrati extracomunitari regolari, per un importo pari a 1.957.837,85. Un altro rigurda il Comune di Mesagne (Brindisi) che beneficia di 1.471.423,89 per il finanziamento del progetto 'Masseria didattica Canali', per la ristrutturazione, riconversione e valorizzazione di un fabbricato da affidare alla società Cooperativa Srl "Terre di Puglia - Libera Terra".

Il progetto, più nel dettaglio, è relativo alla ristrutturazione del fabbricato rurale sito in Contrada Canali, (ex proprietà Carlo Cantanna), quale bene confiscato ex art. 2 Ter della Legge 575/1965 introdotto con Legge n. 646/1982. La prima delibera di giunta comunale favorevole al progetto di Libera risale al 19 maggio scorso, l'ultima (di modifica sugli importi) al 15 settembre.

Il Comune di Latiano (Brindisi) si vede riconosciuti 1.192.600 per il 'Progetto di recupero ex cinema Tanzarella', che porterà alla ristrutturazione e riconversione di una ex sala di proiezione di proprietà comunale in un centro di aggregazione giovanile polivalente; il Comune di Carmiano (Lecce) ottiene infine 917.780,35 per la realizzazione di un centro polivalente comunale destinato ai giovani, nell'ambito del progetto 'Oltre il giardino - Centro di aggregazione ed area attrezzata'.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, fondi a Latiano e Mesagne

BrindisiReport è in caricamento