Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Fasano

Potabilizzazione acque reflue urbane: si parte dal "lago Forcatella"

Lago Forcatella è stato scelto dalla Regione Puglia per la sperimentazione di un intervento di potabilizzazione delle acque reflue urbane, sancito con la determinazione della Sezione Risorse Idriche

FASANO – Lago Forcatella è stato scelto dalla Regione Puglia per la sperimentazione di un intervento di potabilizzazione delle acque reflue urbane, sancito con la determinazione della Sezione Risorse Idriche n. 104 del 29 luglio. Lo ha comunicato l’assessore regionale ai Lavori pubblici, Giovanni Giannini, dopo la chiusura della fase istruttoria di selezione dell’impianto di affinamento. 

Quello di Fasano, affidato in gestione alla soc. Aquasoil s.r.l, recentemente potenziato, da oltre dieci anni assicura la distribuzione sul territorio per uso irriguo di acque reflue urbane affinate, attraverso un attento sistema di trattamento che, peraltro, ha contribuito anche a riqualificare dal punto ambientale l’area di insediamento.

Su proposta dello stesso gestore la sperimentazione si svilupperà su un processo di trattamento caratterizzato da successive fasi di ultrafiltrazione a membrana, ossidazione avanzata con Ozono e H2O2, biofiltrazione a basso carico integrata in un esistente bacino di accumulo esistente e disinfezione e ossidazione avanzata con raggi UV e H2O2. 

La sperimentazione, che durerà circa un anno, si svilupperà con la supervisione tecnico scientifica del CNR IRSA, del Dipartimento Igiene dell’Università di Bari e, per gli aspetti più prettamente tecnico operativi, dell’Acquedotto Pugliese. 

La Puglia è la prima Regione che si cimenta nello sviluppo di tale sperimentazione che, ove  gli esiti risultassero positivi dal punto di vista tecnico-scientifico,  della sicurezza e tecnico-economico, potrebbero aprire utili prospettive per la riduzione delle risorse idriche convenzionali.
Nelle prossime settimane  le strutture procederanno a definire, insieme agli istituti di ricerca, uno specifico protocollo di sperimentazione utile a seguire e monitorare le diverse fasi di trattamento e ad individuare le migliori attività gestionali finalizzate a perseguire l’obiettivo della potabilizzazione delle acque reflue urbane affinate.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Potabilizzazione acque reflue urbane: si parte dal "lago Forcatella"

BrindisiReport è in caricamento