Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Ragazzina si allontana da casa senza lasciare traccia: ritrovata

Si sono vissuti momenti di apprensione a Cellino San Marco dove dall’alba di oggi, lunedì 9 ottobre, si sono perse le tracce di una ragazzina di 14 anni, poi ritrovata

CELLINO SAN MARCO – Si sono vissuti momenti di apprensione a Cellino San Marco dove dall’alba di oggi, lunedì 9 ottobre, si sono perse le tracce di una ragazzina di 14anni, russa, che vive a Cellino insieme alla madre. La giovane, secondo quando riferito dal compagno della donna ai carabinieri, mancava da casa dalle 7 di oggi.

Il suo telefono cellulare risulta spento. I carabinieri della locale stazione si sono messi subito a lavoro per avere un quadro completo della situazione avviando le ricerche. La notizia dell'allontanamento della minorenne ha subito fatto il giro del paese, si teme per la sua incolumità. La ragazzina è stata ritrovata nella zona industriale di Brindisi nei pressi dello zuccherificio dalla Polizia di frontiera durante un normale servizio di pattugliamento del territorio. Si attende l'arrivo della famiglia, l'adolescente è in buona salute. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzina si allontana da casa senza lasciare traccia: ritrovata

BrindisiReport è in caricamento