menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingresso del liceo Palumbo

L'ingresso del liceo Palumbo

Raid notturno in una scuola: carabinieri e vigilantes fermano tre minorenni

E’ andata male a tre minorenni che la scorsa notte hanno fatto irruzione all’interno del liceo linguistico e delle scienze umane “Ettore Palumbo”, situato in via Achille Grandi, a pochi passi da parco Di Giulio. Grazie all’intervento di una pattuglia dell’istituto di vigilanza Cosmopol e alla fulminea indagine condotta dai carabinieri gli incivili sono stati denunciati

BRINDISI – E’ andata male a tre minorenni di 14, 15 e 17 anni che la scorsa notte hanno fatto irruzione all’interno del liceo linguistico e delle scienze umane “Ettore Palumbo”, situato in via Achille Grandi, a pochi passi da parco Di Giulio. Grazie all’intervento di una pattuglia dell’istituto di vigilanza Cosmopol e alla fulminea indagine condotta dai carabinieri del Norm della compagnia di Brindisi al comando del capitano Luca Morrone, gli incivili sono stati individuati e denunciati nel giro di poche ore.

Era scoccata da poco l’una quando i tre hanno forzato una porta antincendio e si sono diretti verso il distributore di bibite, nel tentativo di fare incetta di bevande. Ma proprio in quel momento transitava in via Achille Grandi una guardia giurata della Cosmopol. Colti con le mani nel sacco, i minorenni si sono dati alla fuga infrangendo una porta a vetri.

Ma i carabinieri, nel frattempo giunti sul posto su segnalazione dell’istituto di vigilanza, sono riusciti a bloccare immediatamente il 17enne. Il 15enne nel frattempo si era diretto verso il Pronto soccorso dell’ospedale Perrino per farsi medicare una ferita alla mano, dichiarando di essere caduto. Il vigilante, però, lo ha riconosciuto come complice del 17enne. Poco dopo le forze dell’ordine sono risalite anche all’identità del 14enne. 

La comitiva è stata denunciata alla procura del tribunale dei minori per furto aggravato e danneggiamento. La sicurezza degli edifici scolastici e del personale che vi opera all’interno è un priorità i carabinieri di Brindisi, impegnati a prevenire l’ondata di saccheggi che da tempo colpisce le scuole di ogni ordine e grado del capoluogo. 

Scuola Palumbo (2)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento