rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Francavilla Fontana

Rapine, tre anni e mezzo da scontare

FRANCAVILLA FONTANA - I carabinieri della stazione di Francavilla Fontana hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso a carico di Giovanni Roma.

FRANCAVILLA FONTANA - I carabinieri della stazione di Francavilla Fontana hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Brindisi a carico di Giovanni Roma, di 32 anni, del luogo. Roma deve scontare un residuo pena di tre anni, sei mesi e 27 giorni di reclusione per i reati di rapina in concorso continuata e aggravata, commessi sempre a Francavilla Fontana negli anni 2000 e 2010. L'arrestato è stato trasferito alla casa circondariale di Brindisi.

L'ultimo episodio di cui Roma è stato chiamare a saldare i conti con la giustizia risale al 9 luglio 2010 quando fu fermato dai carabinieri per una rapina al distributore IP di via D'Angiò, a Francavilla Fontana. Roma era stato notato nei giorni precedenti dai gestori dell'impianto tra i clienti abituali. In realtà Roma, secondo i carabinieri, stava probabilmente studiando la situazione.

Il momento propizio si presentò appunto il 9 luglio: alle 19 Giovanni Roma si ripresentò al distributore ma questa volta per rapinarlo. Era a bordo di una Yaris di colore nero , aggredì e minacciò l'addetto al rifornimento, che dovette consegnare l'incasso di circa 800 euro. Ma il distributore IP era dotato di telecamere di sicurezza, e questo fattore unito alle precedenti visite di ricognizione di Roma agevolò le indagini dei carabinieri della stazione locale

 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapine, tre anni e mezzo da scontare

BrindisiReport è in caricamento