Sorpreso in auto: nuovo arresto per un uomo ristretto ai domiciliari

Un 54enne di San Vito dei Normanni si trovava all'interno dell'auto della moglie. Riaccompagnato in casa ai domiciliari

SAN VITO DEI NORMANNI – E’ stato sorpreso a bordo dell’auto della moglie, nonostante fosse ristretto presso la sua abitazione in regime di domiciliari. Un 54enne di San Vito dei Normanni, Vincenzo Ruggiero, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della locale stazione. 

L’uomo deve espiare una pena residua per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, commessi nel 2014. Ora dovrà continuare ad osservare tutta una serie di prescrizioni, tra le quali, di non frequentare e comunicare con persone estranee al nucleo familiare, di non abusare di alcolici e non consumare sostanze stupefacenti, di non detenere armi e non associarsi o frequentare persone pregiudicate. 

Una volta espletate le formalità di rito, il 54enne è stato condotto nella sua abitazione per continuare l’espiazione della pena. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva smarrito la bici e scritto un biglietto per ritrovarla: la polizia gliene regala una nuova

  • Blitz nella zona 167: controlli e perquisizioni con l’ausilio dell’elicottero

  • La spiaggia libera? E' mia, e me la gestisco io

  • Blitz alla 167: due arresti, sequestro di droga, armi e munizioni

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

  • Spaventoso incidente sulla strada provinciale: due persone ferite

Torna su
BrindisiReport è in caricamento