rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Riparte l'attivita dell'associazione Left Brindisi. Ecco le iniziative di luglio

Il consiglio direttivo di Left Brindisi ha programmato la ripresa della propria attività sociale e culturale. La disponibilità e le caratteristiche della nuova sede, sita in via Congregazione, 3 garantiranno ai soci e a quanti interessati all'evoluzione di una sinistra riformista e innovativa,un più efficace e funzionale luogo di confronto di idee

BRINDISI -  Il consiglio direttivo di Left Brindisi ha programmato la ripresa della propria attività sociale e culturale. La disponibilità e le caratteristiche della nuova sede (ampio salone che sarà utilizzato non solo per riunioni,ma permostre,rassegne,proiezioni), sita in via Congregazione, 3 garantiranno ai soci e a quanti interessati all'evoluzione di una sinistra riformista e innovativa,un più efficace e funzionale luogo di confronto di idee e di iniziative con cui,nei prossimi mesi, l'associazione intende qualificare il proprio impegno.

E' stato stabilito che Left,riprendendo temi  già svolti nei suoi due anni di vita, affronterà e approfondirà questioni relative alle e ai territori,ripensandoli alla luce dei nuovi bisogni di sviluppo e di salute,della nuova articolazione statuale e istituzionale (soppressione delle province,superamento e riforma di strutture ed enti pubblici di dimensione provinciale ,nuove leggi elettorali,eliminazione del senato elettivo,ecc.).

Su questo già nel mese di luglio saranno organizzati i primi gruppi di studio e di approfondimento, mentre è in programma  per il 4 luglio prossimo un incontro con l'europarlamentare Andrea Cozzolino che presenterà,confrontandosi con l'associazione, il suo nuovo libro su Mezzogiorno ed Europa alla vigilia della definizione dei nuovi fondi europei per il 2014/2020.

Il 17 luglio, inoltre, è previsto un confronto pubblico con l'ingegnere Nicola Costantino,già rettore del politecnico di Bari e attuale amministratore unico di Acquedotto Pugliese, che presenterà il suo nuovo libro"Abbondanza per tutti" sulla crescita,sull'uguaglianza dopo la crisi. E' stata infine decisa di avviare una nuova campagna di adesione a Left per consentire a quanti,interessati all'attività dell'associazione,vogliono impegnarsi e apportare il proprio contributo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparte l'attivita dell'associazione Left Brindisi. Ecco le iniziative di luglio

BrindisiReport è in caricamento