menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una radiomobile dei carabinieri di Brindisi

Una radiomobile dei carabinieri di Brindisi

Ruba camicia, ai domiciliari

BRINDISI – Nei guai per una camicia di jeans. È questo il “bottino” che è costato la libertà a un 23enne residente a Erchie, le cui generalità, essendo incensurato, non sono state rese note.

BRINDISI - Nei guai per una camicia di jeans. È questo il "bottino" che è costato la libertà a un 23enne residente a Erchie, le cui generalità, essendo incensurato, non sono state rese note. Il furto il giovane lo ha compiuto nel pomeriggio di ieri nel centro commerciale Le Colonne, sulla statale 7.

A sorprenderlo con le mani nel sacco le guardie giurate in servizio nel grande magazzino che non hanno esitato a contattare i carabinieri. Sul posto si è recata una pattuglia della compagnia di Brindisi che, accertato il fatto, ha trasferito il giovane in caserma. Dopo le formalità di rito, il 23enne è stato assegnato agli arresti domiciliari. La refurtiva recuperata dai carabinieri è stata restituita al legittimo proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento