Cronaca Francavilla Fontana

Ruba un'auto in centro: i carabinieri lo arrestano dopo un tentativo di fuga

Sono stati intercettati dai carabinieri mentre procedevano a bordo di un’auto rubata pochi minuti prima per le vie di Francavilla Fontana. I suoi due complici sono riusciti a dileguarsi. Lui, ragazzo di 19 anni del posto, non è riuscito a sfuggire alle forze dell’ordine. Il giovane, incensurato, è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato in concorso

FRANCAVILLA FONTANA – Sono stati intercettati dai carabinieri mentre procedevano a bordo di un’auto rubata pochi minuti prima per le vie di Francavilla Fontana. I suoi due complici sono riusciti a dileguarsi. Lui, ragazzo di 19 anni del posto, non è riuscito a sfuggire alle forze dell’ordine. Il giovane, incensurato, è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato in concorso.

L’episodio si è verificato nella giornata di ieri (22 settembre). Insieme ad altri due ragazzi, il 19enne si era impossessato dell’auto intestata a un francavillese. Una volta intercettati dai militari, hanno abbandonato il veicolo in strada e hanno tentato la fuga a piedi. Il 19enne è stato subito ammanettato e condotto in caserma. Da lì è stato riaccompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un'auto in centro: i carabinieri lo arrestano dopo un tentativo di fuga

BrindisiReport è in caricamento