Cronaca

Scomparsa in mare nell'Egeo passeggera della Msc Magnifica. Difficili ricerche

La guardia costiera greca ha lanciato un'operazione di ricerca e soccorso nella zona compresa tra le isole di Kea e Kythnos, nel mare Egeo, e la costa settentrionale dell'isola di Chios per ritrovare una passeggera della nave da crociera Msc Magnifica salpata lunedì sera da Brindisi

Msc Magnifica 4-2BRINDISI - La guardia costiera greca ha lanciato un'operazione di ricerca e soccorso nella zona compresa tra le isole di Kea e Kythnos, nel mare Egeo, e la costa settentrionale dell'isola di Chios per ritrovare una passeggera della nave da crociera Msc Magnifica salpata lunedì sera da Brindisi, che e' stata dichiarata dispersa questa mattina. Lo riferisce l'agenzia ateniese Ana-Mpa. La nave da crociera, che trasporta 3.154 passeggeri, era diretta verso il porto turco di Izmir (Smirne), dopo una tappa intermedia nel porto greco di Katakolon. La zona delle ricerche è vastissima, praticamente l'intera traversata della parte aperta dell'Egeo, perchè quando è stata accertata la scomparsa della passeggera la nave aveva percorso un lungo tratto della sua rotta verso Izmir. L'autorità marittima ellenica sta impiegando un elicottero Super-Puma e tre unità navali. Nè la compagnia nè la guardia costiera greca hanno per ora reso note le generalità della persona scomparsa in mare

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparsa in mare nell'Egeo passeggera della Msc Magnifica. Difficili ricerche

BrindisiReport è in caricamento