rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca Latiano

Scooter contro auto, grave studente

LATIANO – Un grave incidente stradale tra un'auto ed uno scooter si è verificato nella tarda mattinata di oggi a Latiano, in via Torre, appena fuori dal centro abitato della città. Un'autovettura guidata da Cosimo Calò, latianese di 60 anni, uscendo da un'azienda che si trova sulla strada che conduce da Latiano a Torre Santa Susanna – da una prima ricostruzione degli inquirenti – pare non abbia dato la precedenza ad uno scooter guidato da Mino Mustich di 27 anni, che sopraggiungeva da sinistra.

LATIANO ? Un grave incidente stradale tra un'auto ed uno scooter si è verificato nella tarda mattinata di oggi a Latiano, in via Torre, appena fuori dal centro abitato della città. Un'autovettura guidata da Cosimo Calò, latianese di 60 anni, uscendo da un'azienda che si trova sulla strada che conduce da Latiano a Torre Santa Susanna ? da una prima ricostruzione degli inquirenti ? pare non abbia dato la precedenza ad uno scooter guidato da Mino Mustich di 27 anni, che sopraggiungeva da sinistra.

Lo scontro è stato violento. Sul posto i carabinieri della stazione di Latiano, il 118 della città e la polizia municipale. Mustich è stato trasportato d'urgenza presso l'ospedale Perrino di Brindisi con un importante trauma cranico. L'incidente è avvenuto intorno alle ore 12. La Volkswagen Passat station wagon, guidata da Cosimo Calò, con il figlio disabile ia bordo, stava lasciando la sede della cooperativa ?L'agricola latianese?, quando ? per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri della stazione di Latiano, diretti dal maresciallo Massimo Ribezzo ? si è immessa sulla provinciale mentre sopraggiungeva la moto.

Lo Yamaha TMax 500 era guidato da Mino Mustich, studente dell'Accademia Mercantile a Genova. Il giovane non ha potuto far nulla per schivare l'auto di Calò e la moto è andata a sbattere sulla parte anteriore sinistra del Passat. Mino Mustich indossava regolarmente il casco che però è sbalzato via dal capo per il forte impatto con l'asfalto. Il giovane ha perso conoscenza. Allarmatissimi, sia il conducente dell'auto che altre persone accorte sul posto dell'incidente per la frenata e l'urto sentito, hanno chiamato subito i soccorsi e i carabinieri.

In pochi istanti i soccorritori del 118 di Latiano sono giunti in via Torre prestando immediatamente le prime cure a Mino Mustich ancora svenuto. Pochi minuti ancora, e il ragazzo ha ripreso conoscenza. D'urgenza è stato trasportato presso l'ospedale Perrino di Brindisi. Il giovane studente ha riportato un importante trauma cranico, al momento non ricorda nulla di quanto accaduto ha dei vuoti di memoria importanti, un trauma rachide cervicale e un grave trauma toracico. Cosimo Calò, insieme al figlio, occupati dell'auto, sono rimasti illesi. Il giovane cadetto dell' Accademia Italiana della Marina Mercantile si trovava a Latiano in vacanza dalla fine di giugno.

Nel frattempo sul luogo dell'incidente è arrivata una pattuglia dei carabinieri che ha iniziato a lavorare sulla dinamiche del sinistro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scooter contro auto, grave studente

BrindisiReport è in caricamento