Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Spaccio di droga tra giovanissimi, genitori preoccupati fanno scattare il blitz

Blitz antidroga nella serata di oggi, martedì 5 aprile, in alcune strade e parchi di Francavilla Fontana frequentate da giovanissimi

FRANCAVILLA FONTANA - Blitz antidroga nella serata di oggi, martedì 5 aprile, in alcune strade e parchi di Francavilla Fontana frequentate da giovanissimi, questa volta a richiedere l’intervento delle forze dell’ordine non sono stati cittadini qualunque che hanno notato movimenti sospetti per le strade, ma mamme e papà preoccupati dai traffici di droga che stanno coinvolgendo sempre più ragazzini. La richiesta di aiuto è stata rivolta al sindaco ma chi altri poteva intervenire se non i carabinieri? Così di concerto con il comandante della locale compagnia, il capitano Nicola Maggio, è stato organizzato un vero e proprio servizio antidroga. Intorno alle 18, la fascia oraria in cui si verificherebbero episodi di spaccio all’aperto, via Lilla, la villa Comunale e piazza Verdi sono state assediate dai carabinieri. E qualche risultato c’è stato: secondo quanto trapelato qualcuno è stato colto con le mani nel sacco, proprio a spacciare. Non erano solo sospetti quindi e la preoccupazione dei genitori era fondata. Sono seguite perquisizioni presso i domicili delle persone trovate con sostanza stupefacente. Se il servizio si concluderà con qualche arresto o denuncia verrà reso noto nelle prossime ore. Intanto una prima risposta a un fenomeno sempre più preoccupante tra i giovani è stata data.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga tra giovanissimi, genitori preoccupati fanno scattare il blitz

BrindisiReport è in caricamento