menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spari per festeggiare Capodanno: proiettile finisce su un terrazzo

Un'ogiva è stata recuperata stamattina (venerdì 1 gennaio 2021) dal proprietario di un'abitazione in via Monte Nero

BRINDISI - Al suo risveglio, ha trovato un proiettile sul terrazzo della sua abitazione. Evidentemente, oltre ai botti e ai giochi pirotecnici, qualcuno la scorsa notte (venerdì 1 genaio 2021) ha avuto la demenziale trovata di festeggiare la notte di San Silvestro esplodendo dei colpi di arma da fuoco. E' accaduto in via Monte Nero, al rione Cappuccini. L'ogiva (la parte superiore del proiettile che si stacca dal bossolo dopo l'esplosione del colpo) si presume che sia finita sul terrazzo, situato al quarto piano di una palazzina, di rimbalzo, dopo aver colpito un manufatto. Il gesto, tanto assurdo quanto irresponsabile, avrebbe potuto avere conseguenze estramamente gravi, ma fortunatamente nessuno si è fatto male. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento