menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incivili senza scrupoli: cumulo di rifiuti edili scaricato al centro della strada

Un inquinatore alla guida di un furgoncino ha sbarrato una stradina situata fra il rione Cappuccini e l'ospedale Perrino

BRINDISI – Sono sempre più sfrontati gli inquinatori. Uno di questi stamani ha avuto la faccia tosta di scaricare un cumulo di materiale edile di risulta esattamente al centro di una strada situata nelle campagne confinanti con il rione Cappuccini, a poche centinaia di metri dall’ospedale Perrino, nei pressi di un impianto sportivo con campi di calcetto.

Si tratta di una stradina dissestata, poco battuta. Questo, però, non autorizza chicchessia a bloccare il passaggio delle altre auto, come invece ha fatto un incivile alla guida di un furgoncino Daily in cui si è imbattuto stamani un cittadino.  

Si tratta di “persone senza scrupoli – afferma l’autore della segnalazione - che non hanno rispetto per l'ambiente e quindi per la collettività”. Le foto a corredo dell’articolo, inviate dallo stesso cittadino, rendono bene l’idea. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cavo elettrico si stacca nelle campagne: sei animali folgorati

Attualità

L'associazione 72019 lancia "sanvito.online", la web app dei ristoratori

social

Scavi per Aqp a Mesagne, trovata una tomba medievale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Scavi per Aqp a Mesagne, trovata una tomba medievale

  • social

    Frutta e verdura di stagione: la spesa di marzo

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento