Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Scende poi tenta di risalire sul treno in movimento: é gravissimo

Un extracomunitario è rimasto gravemente ferito nella tarda serata di ieri, domenica 19 febbraio, mentre tentava di risalire sul treno da cui era sceso pochissimi minuti prima sembrerebbe per fumare una sigaretta

BRINDISI – Un extracomunitario è rimasto gravemente ferito nella tarda serata di ieri, domenica 19 febbraio, mentre tentava di risalire sul treno regionale da cui era sceso pochissimi minuti prima sembrerebbe per fumare una sigaretta. È accaduto alla stazione ferroviaria di Brindisi, l’uomo che era diretto a Trepuzzi dove risiede, è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di anestesia rianimazione all’ospedale Perrino di Brindisi, secondo quanto si apprende ha perso la gamba e il braccio destro, tranciati dal convoglio. Si tratta di un 30enne originario della Nigeria, Eric Ehimhanre, regolare sul territorio italiano. 

La scena dell’incidente si è verificata sotto gli occhi altri pendolari, era da poco passata la mezzanotte. I testimoni hanno riferito di aver visto un uomo scendere dal treno, fumare una sigaretta e poi tentare di risalire quando le porte ormai erano chiuse e il convoglio stava per ripartire. Poi è scivolato finendo sui binari. Immediati i soccorsi. Sull’esatta dinamica dell’incidente e sulle circostanze del ferimento indagano gli agenti della Sezione volanti della questura di Brindisi. Sul posto anche la polizia ferroviaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scende poi tenta di risalire sul treno in movimento: é gravissimo

BrindisiReport è in caricamento