Cronaca San Pietro Vernotico

Tenta la fuga in bici dopo aver rubato due pompe irroratrici: arrestato

Il malfattore è stato bloccato dai carabinieri della stazione di San Pietro Vernotico, subito dopo aver scavalcato il muri di recinzione di un'azienda agricola

SAN PIETRO VERNOTICO – I carabinieri lo hanno sorpreso mentre tentava di dileguarsi in bicicletta, dopo aver saccheggiato il deposito di un’azienda agricola. Ma alla fine sono scattate le manette ai polsi nei confronti del 30enne Francesco Perrone, di San Pietro Vernotico.

L’uomo è stato fermato nella mattinata di ieri (27 settembre) dai carabinieri della locale stazione. I militari hanno individuato il malfattore nel momento in cui questi scavalcava il muro di cinta dell’azienda, di ritorno dal raid, con in mano due pompe irroratrici a spalla in rame.

La refurtiva, del valore paria circa 200 euro, è stata restituita al legittimo proprietario. L’uomo, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, con l’accusa di furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta la fuga in bici dopo aver rubato due pompe irroratrici: arrestato

BrindisiReport è in caricamento