menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Fratelli Cervi (foto Google Map)

Via Fratelli Cervi (foto Google Map)

Topi d'appartamento in azione anche a Capodanno: rubata bottiglia di vodka

Si sono accontentati di una bottiglia di vodka, con la quale probabilmente hanno festeggiato Capodanno, i ladri che la scorsa notte hanno fatto irruzione all’interno di un appartamento situato in via Fratelli Cervi, traversa di viale Aldo Moro. I malfattori sono entrati in azione intorno alle ore 2,30, calandosi da una terrazza e forzando una porta finestra

BRINDISI – Si sono accontentati di una bottiglia di vodka, con la quale probabilmente hanno festeggiato Capodanno, i ladri che la scorsa notte hanno fatto irruzione all’interno di un appartamento situato in via Fratelli Cervi, traversa di viale Aldo Moro. I malfattori sono entrati in azione intorno alle ore 2,30, calandosi da una terrazza e forzando una porta finestra.

Il proprietario stava festeggiando altrove la prima notte del 2016. Quando è rientrato in casa, ha notato immediatamente i segni di effrazione. Inizialmente deve aver temuto il peggio. Ma poi ha tirato un sospiro di sollievo quando ha notato che l’unico oggetto a mancare all’appello era appunto la bottiglia di superalcolico. Sul posto, per i rilievi del caso, si è recata una pattuglia di poliziotti della Sezione Volanti

La polizia procede anche sul furto di ben altra entità perpetrato ai danni di un appartamento su più livelli in via Palma, nel centro di Brindisi. I ladri si sono intrufolati nell’abitazione la notte fra il 30 e il 31 dicembre, approfittando del fatto che i proprietario stavano trascorrendo le vacanze fuori città. Da quanto appreso, i malintenzionati hanno forzato una porta finestra e hanno fatto razzia di oggetti di valore, per un ammontare ancora da quantificare ma presumibilmente ingente. Ad accorgersi del furto, intorno alle ore 10 di ieri, è stato un collaboratore domestico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento