Auto distrutta da un incendio: danneggiata la facciata di un'abitazione

Apprensione fra le persone residenti in via Napoli, a Torre San Gennaro. In fiamme la Fiat Punto di un piastrellista

TORRE SAN GENNARO – Anche la facciata di uno stabile è stata danneggiata da un incendio che la scorsa notte (venerdì 14 agosto) ha investito una Fiat Punto di proprietà di un piastrellista, parcheggiata in via Napoli, a Torre San Gennaro, marina di Torchiarolo. 

Incendio auto via Napoli Torre San Gennaro 2 3-2

L'allarme è stato lanciato intorno alle ore 2:50 da una guardia giurata che stava effettuando un giro di controllo. Le fiamme, davanti agli occhi di numerosi villeggianti svegliati dal trambusto, si sono propagate nel giro di pochi secondi, sfiorando anche una Volvo. Il prospetto di un’abitazione è stato annerito fino al balcone del primo piano. Il rogo è stato spento dai vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi. I rilievi del caso sono stati effettuati dai carabinieri. E' da accertare l'origine della combustione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento