rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Torre Santa Susanna

A fuoco l'auto di un panettiere e furto sventato in un bar. Si indaga

Notte movimentata per i carabinieri di Torre Santa Susanna: intorno all'una sono stati chiamati per un incendio di un'auto e poco dopo per un furto nel bar Castello di piazza Matteotti, non andato a buon fine proprio per il tempestivo intervento di una pattuglia

TORRE SANTA SUSANNA – Notte movimentata per i carabinieri di Torre Santa Susanna: intorno all'una sono stati chiamati per un incendio di un'auto e poco dopo per un furto nel bar Castello di piazza Matteotti, non andato a buon fine proprio per il tempestivo intervento di una pattuglia.

L'auto andata a fuoco è una Bmw di un panettiere, era parcheggiata in via Giusti. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco, secondo un primo sopralluogo eseguito sia dai pompieri che dai militari dell'arma sembrerebbe che a scatenare l'incendio sia stato un guasto all'impianto elettrico. La vettura era stata parcheggiata da meno di un'ora.

Nel bar Castello di piazza Matteotti i ladri sono entrati forzando la porta principale. Il locale però è dotato di sistema di allarme collegato con il telefono del proprietario, non appena è entrato in funzione l'uomo ha digitato il 112, sul posto si è recata una pattuglia della stazione di Torre Santa Susanna in servizio proprio nella zona che ha messo in fuga i malfattori. Stavano tentando di sradicare un distributore di caramelle a gettoni. I carabinieri hanno inseguito l'auto dei malfattori per le vie del centro senza però poi riuscire a raggiungerla. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco l'auto di un panettiere e furto sventato in un bar. Si indaga

BrindisiReport è in caricamento