menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con la cocaina e la sostanza da taglio in cucina: denunciato

Dopo la perquisizione dei carabinieri, finisce nei guai un 39enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

TORRE SANTA SUSANNA - In cucina i carabinieri gli trovano la cocaina, finisce nei guai. I carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna, unitamente all'unità del Nucleo cinofili carabinieri di Modugno (BA), a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà un 39enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. In particolare, a seguito di perquisizione domiciliare, l'uomo è stato trovato in possesso di 3,5 grammi di cocaina, suddivisi in tre bustine di cellophane, nonché 10 grammi di mannite usata per il taglio, il tutto occultato all’interno di un cassetto in cucina e sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento