Cronaca Via Enrico Fermi

Trafugavano rame nella zona industriale: la polizia arresta 3 brindisini

Si erano appena impossessati di un chilometro e mezzo di cavi di rame. Ma i poliziotti li hanno fermati mentre caricavano la refurtiva a bordo di un’auto, sventando il colpo. Tre giovani brindisini sono finiti nella serata di ieri (4 ottobre) con le manette ai polsi. Si tratta di Raffaele Cuneo, 25 anni, Stefano Fiume, 25 anni, e Ilario De Gennaro, 22 anni

BRINDISI – Si erano appena impossessati di un chilometro e mezzo di cavi di rame. Ma i poliziotti li hanno fermati mentre caricavano la refurtiva a bordo di un’auto, sventando il colpo. Tre giovani brindisini sono finiti nella serata di ieri (4 ottobre) con le manette ai polsi. Si tratta di Raffaele Cuneo, 25 anni, Stefano Fiume, 25 anni, e Ilario De Gennaro, 22 anni. L’episodio si è verificato intorno alle ore 19.

I tre avevano raggiunto via Enrico Fermi a bordo di una Toyota. Il loro obiettivo era il deposito della ditta “Snam Rete Gas”, dove erano certi di poter fare incetta di oro rosso. Ma una guardia giurata dell’istituto di vigilanza Cosmopol impegnata in un servizio di pattugliamento ha notato la loro presenza a ridosso del muro di cinta del deposito e ha subito chiesto l’intervento della polizia.

Sul posto, nel giro di pochi minuti, si è recata una pattuglia di poliziotti della Sezione volanti al comando del vicequestore Alberto D’Alessandro. Alla vista degli uomini in divisa, i malfattori si sono lasciati ammanettare senza opporre alcuna resistenza. Successivamente i giovani sono stati condotti in questura, dove hanno fatto ammissione di colpa.

I tre, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, sono stati accompagnati presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari. Il rame è stato riconsegnato alla Snam Rete Gas, mentre la Toyota è stata posta sotto sequestro. (Nelle foto in basso, da sinistra, Cuneo, De Gennaro e Fiume)

CUNEO RAFFAELE-2 DE GENNARO ILARIO-2 FIUME STEFANO-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trafugavano rame nella zona industriale: la polizia arresta 3 brindisini

BrindisiReport è in caricamento