Cronaca

Furto Enel, rapina ed evasione: arresti per un giovane e due donne

Furto di energia elettrica, rapina ed evasione. Tre casi chiusi con altrettanti arresti da parte dei carabinieri in tre diversi centri della provincia di Brindisi: Oria, Latiano e Fasano

Furto di energia elettrica, rapina ed evasione. Tre casi chiusi con altrettanti arresti da parte dei carabinieri in tre diversi centri della provincia di Brindisi: Oria, Latiano e Fasano. I carabinieri della stazione di Oria, al termine di uno dei controlli condotti con tecnici Enel nel territorio di competenza, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per furto aggravato, F.D.R di 50 anni, del posto. Presso l'abitazione di residenza della donna, hanno accertato un allaccio abusivo dell'impianto elettrico alla rete di pubblica distribuzione, per un danno stimato di 12mila euro circa. La proprietaria dell’abitazione, su decisione del pm, è stata posta agli arresti domiciliari.

I carabinieri della stazione di Latiano invece hanno eseguito un provvedimento restrittivo, emesso dal giudice delle indagini preliminari di Lecce, a carico di Alessandro Pirtoli di 34 anni, di Casarano, che si trovava in regime di detenzione domiciliare presso una comunità del luogo. Pirtoli si era reso responsabile di rapina e di una circostanza di estorsione commessi nel 2015 sempre a Casarano. Su decisione della magistratura competente, l’uomo è stato riassegnato agli arresti domiciliari nella stessa comunità di Latiano.

Un’altra donna è stata arrestata a Fasano, dai carabinieri del Norm della locale compagnia dell’Arma. Maria Donata Delle Noci, di 45 anni, originaria di Monteparano, è stata infatti sorpresa da una pattuglia in flagranza di evasione dagli arresti domiciliari. La Delle Noci infatti era a bordo di un’auto, e si era allontanata dall’abitazione senza alcuna autorizzazione del magistrato competente. La donna è stata riaccompagnata presso la casa dove si trova in stato di detenzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto Enel, rapina ed evasione: arresti per un giovane e due donne

BrindisiReport è in caricamento