menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Troppi quattro anni di attesa, quel lampione torni al suo posto"

Ancora non è tornato al suo posto un lampione che ben 4 anni fa cadde sulla strada in via Latiano, a Torre Santa Susanna. Il disservizio è al centro di una lettera al commissario prefettizio

Ancora non è tornato al suo posto un lampione che ben 4 anni fa cadde sulla strada in via Latiano, a Torre Santa Susanna. Il disservizio è al centro di una lettera al commissario prefettizio del Comune di Torre inviata da Nico Tieni, cittadino già promotore del comitato per la realizzazione di una rotatoria sulla strada provinciale per Mesagne.

Pubblichiamo di seguito la lettera di Nico Tieni. 

Sono passati ben quattro anni da quando un palo della pubblica illuminazione venne giù a l’improvviso, per fortuna senza conseguenze per i residenti e passanti, perché parliamo di Via Latiano, all’altezza dei numeri civici 287 e 289, una strada molto trafficata. Il mio amico Orazio Mola ricorda bene quando, tutto ad un tratto, il palo cadde rovinosamente sulla strada, strisciando il muro di alcune abitazioni. Per fortuna non vi erano pedoni o auto in transito.

Tempestivamente intervennero i carabinieri, che chiesero l’intervento di un carro attrezzi per la rimozione del palo. Dopo alcuni mesi, vedendo che il palo non veniva rimesso lì dove era il suo posto, ha fatto una segnalazione verbale ai vigili del Comune di Torre Santa Susanna, ma invano. Successivamente si è rivolto anche ad alcuni amministratori che si sono succeduti nel tempo, ma la risposta tarda ad arrivare. Intanto sono passati 4 anni. 

Il dodici maggio 2017 ha protocollato una lettera al Comune. Da allora sono passati otto mesi e ancora nulla. Allora mi chiedo e vi chiedo: ma è mai possibile che rispetto a un fatto così importante e gravoso, perché ne va la sicurezza dei cittadini, nessuno fa nulla e tutti fanno finta di niente? Spero nel buon senso del Commissario Dott. Fassone, affinché finalmente possa mettere fine a questo disagio che oramai va avanti da molto tempo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento