Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca

Trovata nel giro di 24 ore una barca rubata al porticciolo di Villanova

E’ stata ritrovata nel giro di 24 ore una barca rubata la notte fra sabato e domenica dal porticciolo di Villanova, marina di Ostuni. Si tratta di un’unità lunga circa 7 metri, del valore pari a qualche decina di migliaia di euro. I ladri sono entrati in azione via mare

Il porticciolo di Villanova

OSTUNI – E’ stata ritrovata nel giro di 24 ore una barca rubata la notte fra sabato e domenica dal porticciolo di Villanova, marina di Ostuni. Si tratta di un’unità lunga circa 7 metri, del valore pari a qualche decina di migliaia di euro. I ladri sono entrati in azione via mare. Erano almeno due gli ignoti malfattori che col favore delle tenebre, al riparo da sguardi indiscreti, hanno raggiunto il molo in cui era ormeggiata l’imbarcazione.

A quel punto uno di loro è salito a bordo del natante, lo ha messo in moto e si è dileguato prendendo il largo. Il furto è venuto a galla la mattina di domenica La vittima ha subito segnalato l’accaduto alle forze dell’ordine, che hanno avviato delle ricerche in zone e all’estero, sull’altra sponda del Mediterraneo.

Le indagini in particolare sono state coordinate dai militari della guardia di finanza della compagnia di Ostuni, che grazie anche alla collaborazione delle autorità straniere sono riusciti a ritrovare la barca.

Adesso gli investigatori sono al lavoro per risalire ai responsabili e al movente del furto. Non si può escludere infatti che dietro al raid notturno ci sia la regia di un’organizzazione transnazionale dedita al traffico di sostanze stupefacenti o di migranti: fenomeni che proliferano lungo l’asse italo – balcanico, come dimostrato dai numerosi sequestri effettuati in questi anni dagli stessi finanzieri sulle coste meridionali della Puglia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovata nel giro di 24 ore una barca rubata al porticciolo di Villanova

BrindisiReport è in caricamento