Cronaca

Trovato alla guida di un furgone con 53 scatole di vino imbottigliato oggetto di furto

Un 70enne di San Pietro Vernotico è stato denunciato dai carabinieri per ricettazione. La scoperta è stata fatta durante controllo stradali

SAN PIETRO VERNOTICO - Un 70enne di San Pietro Vernotico è stato denunciato dai carabinieri per ricettazione: è stato trovato alla guida di un furgone al cui interno c'erano 43 scatole di cartone contenenti bottiglie di vino più 6 taniche di vino da 30 litri ognuna di cui non ha saputo fornire indicazioni sulla provenienza. Dai successivi accertamenti è emerso che si trattava di merce rubata. 

Il vino apparteneva a due società agricole di San Pietro Vernotico e di Brindisi. Da qualche tempo i proprietari avevano notato ammanchi di bottiglie e taniche e ne avevano informato i carabinieri. Nella notte tra lunedì e martedì scorso una pattuglia dei carabinieri di San Donaci durante un controllo stradale effettuato proprio nei pressi dell'azienda con sede a San Pietro hanno fermato un furgone sospetto. Alla guida c'era il 70enne poi finito nei guai. Trasportava un carico di vino di cui non ha saputo fornire indicazioni sulla provenienza. Dagli accertamenti è emerso che il prodotto apparteneva alle due aziende agricole "saccheggiate" nei giorni scorsi. Lo stesso è stato restituito ai proprietari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato alla guida di un furgone con 53 scatole di vino imbottigliato oggetto di furto

BrindisiReport è in caricamento