menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trenta polizze assicurative false, denunciato per truffa

Accusa mossa nei confronti di un 36enne di Ostuni, residente a Villa Literno. Indagini dopo la denuncia di un uomo di San Donaci

Un ostunese di 36 anni è stato denunciato dai carabinieri con l'accusa di aver rilasciato  una serie di polizze assicurative risultate false. Ne sono state contante trenta, al momento. L'uomo, residente a Villa Literno, è stato identificato dai carabinieri della stazione di San Donaci  dopo la denuncia presentata nel luglio scorso da parte di un 31enne del luogo il quale dichiarò di aver versato, per l’assicurazione di un motociclo,  la somma di 370 euro sulla carta ricaricabile rilasciata dalle poste italiane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento