Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Furto e truffa, quattro persone denunciate dai carabinieri

Un 47enne di Tuturano si era allacciato abusivamente alla rete pubblica di Aqp e un 40enne, un 45enne e un 48enne di Cellino San Marco per aver attivato e utilizzato una carta di credito all'insaputa del soggetto intestatario

BRINDISI - Quattro persone sono state denunciate dai carabinieri per i reati di furto e truffa, commessi rispettivamente a Tuturano e Cellino San Marco. 

In particolare, i carabinieri della stazione di Tuturano, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato una 47enne del luogo per furto aggravato, poiché ha sottratto una quantità imprecisata di acqua all’Acquedotto Pugliese S.p.a., grazie ad un allacciamento abusivo alla rete pubblica per bypassare il relativo contatore dei consumi.

A Cellino San Marco, invece, i carabinieri della locale stazione, hanno denunciato un 40enne, un 45enne e un 48enne, tutti del luogo, per aver attivato ed utilizzato una carta di credito intestata ad una persona totalmente estranea ai fatti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto e truffa, quattro persone denunciate dai carabinieri

BrindisiReport è in caricamento