Cronaca

Msc Magnifica addio: oggi l'ultimo scalo a Brindisi, dal 2016 a Bari

Ultimo approdo della Msc Magnifica nel porto di Brindisi. Si conclude oggi, lunedì 30 novembre, l’esperienza che ha visto, negli ultimi mesi, la città come protagonista di un risveglio turistico: già dalla prossima stagione la nave da crociera non avrà più la nostra città tra le destinazioni programmate

La Msc Magnifica e, sotto, gli ultimi passeggeri della nave oggi a Brindisi

BRINDISI - Ultimo approdo della Msc Magnifica nel porto di Brindisi. Si conclude oggi, lunedì 30 novembre, l’esperienza che ha visto, negli ultimi mesi, la città come protagonista di un risveglio turistico: già dalla prossima stagione la nave da crociera non avrà più la nostra città tra le destinazioni programmate. Sarà Bari, come già si può notare dagli itinerari del 2016 presenti sul sito della compagnia, a prendere il posto di Brindisi. Un vero peccato vista la mole di turisti, poco più di 3.200 i passeggeri della Magnifica, che ogni lunedì, a partire dal 13 aprile, hanno intravisto dalla propria cabina lo skyline brindisino.

turisti magnifica-2“È un vero peccato che questo sia l’ultimo appuntamento con i croceristi - dice a BrindisiReport.it il proprietario di Variety, bar su corso Garibaldi - soprattutto tenendo presente che il prossimo anno la Magnifica non farà più scalo in città. Io ho lavorato bene, i clienti sono stati felici e per offrire un servizio migliore ho anche acquistato altri tavolini e altre sedie. Adesso spero che non sia stata una spesa superflua”.

In effetti in molti si sono abituati alla vista dei tavolini, fuori dai bar e dai ristoranti, completamente occupati dai turisti, una vista resa possibile solo nei giorni in cui le navi da crociera arrivavano in porto. Ma ad approfittare di questo indotto non sono state solo le attività dedicate alla ristorazione, un po’ tutti si sono attrezzati ad accogliere l’ondata di croceristi, tanto che sono state numerose le vetrine delle attività commerciali del centro che hanno esposto souvenir della città, souvenir creati apposta per l’occasione.

“Siamo rimasti soddisfatti di questa stagione crocieristica, onestamente noi abbiamo lavorato molto di più con i passeggeri della Mein Schiff (altra nave da crociera, della compagnia Tui Cruises, che ha ormeggiato nel porto di Brindisi, ndr), ma tutto il movimento che questi scali hanno generato ha fatto sicuramente bene alla città e ai cittadini”, fa sapere il responsabile della Docksteps, noto negozio di calzature su corso Umberto.

turisti magnifica 1-2Da domani niente più trenini, niente mercatino a piazza Vittoria né quello organizzato appositamente presso l’ex Convento delle Scuole Pie, la città ritornerà alle vecchie abitudini e ai tavolini dei bar quasi vuoti.

“Spero solamente che l’amministrazione non sprechi tutto quello fatto fino ad oggi - dice la titolare del negozio di dolciumi Sweet Sweet Way - non solo per quanto riguarda il business della mia attività, ma anche per chi ha potuto lavorare unicamente grazie ai croceristi. Non dimentichiamoci di chi, dalla prossima settimana non potrà più portare il trenino elettrico o accogliere i turisti scesi dalle navi”.

Ma qui il Comune c’entra poco. L’ente da chiamare in causa è un altro: l’Autorità Portuale. Il Comune deve pensare all’accoglienza, ma la promozione del porto e la logistica sono di competenza di chi opera nella ex stazione marittima. Tanti annunci e proclami, ma poi le compagnie hanno cancellato la tappa di Brindisi (e del Salento).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Msc Magnifica addio: oggi l'ultimo scalo a Brindisi, dal 2016 a Bari

BrindisiReport è in caricamento