rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Un cadavere nel fango del canale. E' "giallo" a Tuturano

BRINDISI – Il viso rivolto verso il basso, affondato in 10-15 centimetri di acqua del canale situato all’ingresso della frazione di Tuturano. Così è stato ritrovato, dopo la mezzanotte, il corpo senza vita del 41enne Francesco Paiano, del posto. E’ giallo sulla morte dell’uomo ritrovato senza vita alle porte della frazione. Dai primi accertamenti svolti dagli agenti delle volanti che lo hanno ritrovato, sembra non si tratti di un omicidio. L’uomo è stato ritrovato riverso nel canale, con tagli ed escoriazioni su gambe e braccia forse riportate in seguito alla caduta.

BRINDISI - Il viso rivolto verso il basso, affondato in 10-15 centimetri di acqua del canale situato all'ingresso della frazione di Tuturano. Così è stato ritrovato, dopo la mezzanotte, il corpo senza vita del 41enne Francesco Paiano, del posto. E' giallo sulla morte dell'uomo ritrovato senza vita alle porte della frazione. Dai primi accertamenti svolti dagli agenti delle volanti che lo hanno ritrovato, sembra non si tratti di un omicidio. L'uomo è stato ritrovato riverso nel canale, con tagli ed escoriazioni su gambe e braccia forse riportate in seguito alla caduta.

Nei pressi, la sua Volkswagen Golf con i fari ancora accesi e la portiera aperta. Paiano era vestito sebbene i suoi pantaloni fossero slacciati. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi, i carabinieri e il personale del 118 ma non hanno potuto far altro che accertare il decesso del 41enne. Gli agenti della scientifica hanno effettuato i rilievi di rito. Ad effettuare il triste riconoscimento uno zio della vittima che ha tentato invano di svegliarlo tra le lacrime. Sarà l'autopsia non ancora fissata a chiarire molti lati oscuri del giallo. Del caso, a ssieme alla polizia, si sta occupando il pm Luca Bucchieri.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un cadavere nel fango del canale. E' "giallo" a Tuturano

BrindisiReport è in caricamento