Unisalento ha una web-radio

LECCE - L’ Associazione Culturale Wau (Web Radio Ateneo Unisalento) in collaborazione con Unireport.unisalento.it, hanno il piacere di presentare il seminario dal titolo "L'associazionismo nel nuovo millennio: metodi e tecniche della comunicazione on-line". L’evento si terrà oggi giovedì 10 maggio dalle ore 10 e avrà luogo presso la "Sala Conferenze Nuovo Rettorato" sito in Piazzetta Tancredi a Lecce.

Radio Wau

LECCE - L’ Associazione Culturale Wau (Web Radio Ateneo Unisalento) in collaborazione con Unireport.unisalento.it, hanno il piacere di presentare il seminario dal titolo "L'associazionismo nel nuovo millennio: metodi e tecniche della comunicazione on-line". L’evento si terrà oggi giovedì 10 maggio dalle ore 10 e avrà luogo presso la "Sala Conferenze Nuovo Rettorato" sito in Piazzetta Tancredi a Lecce.

Il seminario vedrà come relatori:  Vitantonio Gioia, direttore del Dipartimento di Storia, Società e Studi sull'uomo dell'Università del Salento; Giuliano Capani, docente presso il Dams dell'Università del Salento; Carlo Formenti, Docente di "Teorie e tecniche dei nuovi media" presso l'Università del Salento; Piero Filieri, dell'ufficio Diritto allo studio dell'Università del Salento; Luigi Spedicato, docente di Sociologia della comunicazione presso l'Università del Salento; Gino Greco, direttore di Radio Venere.

Introdurranno e modereranno l'incontro Nicola Caputi, presidente dell'associazione Wau e Marco Scrimieri, legale della stessa. Si tratta del primo seminario organizzato dall’ Associazione Wau, una nuova realtà universitaria, nata da poche settimane, ma che in poco tempo è già riuscita ad accogliere l’entusiasmo degli studenti e a creare al suo interno un bacino d’utenza pari a poche altre.

Wau nasce dall’idea (andata immediatamente in porto) di creare una web radio ufficiale per l’Università del Salento, strumento ormai in continua crescita nel mondo del web e capace di aggregare le tante menti pensanti del mondo studentesco. Un modo semplice ed efficace per dare voce a tutti.

Dopo l’esplosione del fenomeno Radio Wau (www.radiowau.com), connessa alle potenzialità del web e dell’associazionismo, si è ritenuto opportuno illustrare le modalità con le quali il progetto è riuscito a prendere piede e ad attestarsi prepotentemente nel mondo universitario salentino.

Attraverso questo seminario, il primo di una lunga serie, si vuole anche dimostrare come il caso WAU non debba essere assolutamente unico ma possa creare il giusto precedente per la nascita di nuove realtà simili. L’invito a partecipare a questo evento è naturalmente rivolto a tutte le realtà associative del nostro territorio ma soprattutto a tutti quei soggetti che cercano da tempo un contesto motivante per dare sfogo alla propria creatività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba, App di un brindisino emigrato a Londra dopo la laurea

  • Scontro fra auto e bici: muore infermiera, un arresto per omicidio stradale

  • Bomba, centro commerciale Le Colonne: il 15 dicembre apertura anticipata

  • Bomba: le direttive sull'evacuazione e l'elenco aggiornato delle vie

  • Ospedale Perrino, l'oncologa Palma Fedele premiata per empatia con le pazienti

  • Bombe, Torino: evacuati in 10mila. Il 15 dicembre toccherà ai brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento