Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Vandali devastano il Cimitero

FRANCAVILLA FONTANA - Vandali della notte, devastano il cimitero della Città degli Imperiali, mettendo a soqquadro alcune cappelle. Statuette distrutte, piante trafugate, lucchetti scassinati e serrature divelte. Così è stato profanato da vandali notturni, il cimitero di Francavilla Fontana. Diverse le cappelle prese di mira da ignoti. Ad accorgersi dell’accaduto, alcuni cittadini in visita ai cari estinti che, crisantemi in mano, si sono trovati di fronte a loculi messi sottosopra.

FRANCAVILLA FONTANA - Vandali della notte, devastano il cimitero della Città degli Imperiali, mettendo a soqquadro alcune cappelle. Statuette distrutte, piante trafugate, lucchetti scassinati e serrature divelte. Così è stato profanato da vandali notturni, il cimitero di Francavilla Fontana. Diverse le cappelle prese di mira da ignoti. Ad accorgersi dell'accaduto, alcuni cittadini in visita ai cari estinti che, crisantemi in mano, si sono trovati di fronte a loculi messi sottosopra.

Cinque le cappelle oggetto dell'attenzione dei profanatori notturni, al momento, ma il numero potrebbe salire dice l'assessore ai Servizi cimiteriali Cosimo Indirli. I controlli di tutte le cappelle non sono stati ultimati. Complice le dimensioni del campo santo francavillese, uno dei più grandi della provincia, le tombe profanate potrebbero essere molte di più.

Immediata, comunque, la segnalazione ai carabinieri della locale compagnia, che stanno ora indagando sull'accaduto grazie alle denuncie effettuate dai cittadini.

Probabile che i vandali, complici le tenebre, siano penetrati da uno degli ingressi posteriori, situato su una strada secondaria. Tutto questo mentre il cimitero di Francavilla è oggetto, proprio in questi giorni, di alcuni controlli da parte dell'ispettorato al lavoro, che sta monitorando le opere di costruzione di alcuni loculi nella zona nuova.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali devastano il Cimitero

BrindisiReport è in caricamento