Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Mesagne

Viaggiatore senza biglietto si scaglia contro il capo treno: panico fra i passeggeri

E’ salito a bordo del treno senza biglietto e quando il controllore lo ha invitato ad acquistarne uno, gli si è scagliato contro, afferrandolo per il collo. Poco dopo sono scattate le manette ai polsi nei confronti dell’aggressore

MESAGNE – E’ salito a bordo del treno senza biglietto e quando il controllore lo ha invitato ad acquistarne uno, gli si è scagliato contro, afferrandolo per il collo. Poco dopo sono scattate le manette ai polsi nei confronti dell’aggressore. Si tratta del 28enne Pramadusanka Kuruppuarachlatgte, originario dello Sri Lanka, giò destinatario di due ordini di espulsione dallo Stato italiano.

Lo straniero ha dato in escandescenze sul treno regionale 3605 Taranto-Brindisi, terrorizzando una ventina di passeggeri che non sono riusciti FOTO Arresto cittadino straniero-2a prestare aiuto al malcapitato capo treno. Questo prima è stato ricoperto di invettive in lingua straniera, poi è stato centrato da uno sputo, fino alla brutale aggressione.

Messi al corrente dell’accaduto attraverso il 113, i poliziotti del commissariato di Mesagne al comando del vicequestore Rosalba Cotardo si sono recati presso il locale scalo ferroviario e al momento dell’arrivo del treno hanno prelevato il migrante. Da un controllo sulla banca dati delle forze dell’ordine è emerso che Kuruppuarachlatgte, anche con un alias, fra i mesi di marzo e aprile aveva collezionato due ordini di espulsione rispettivamente dai questori di Roma e Bologna, nonché di un ulteriore ordine di uscire dallo Stato italiano emesso dal questore di Bari pochi giorni fa.

L’uomo, quindi, di concerto con il sostituto procuratore di turno del tribunale di Brindisi, è stato accompagnato in carcere per violenza e minaccia a pubblico ufficiale. La vittima ha sporto denuncia querela presso gli uffici della Polfer di Brindisi, rimarcando la mole fisica dell’uomo e la sua aggressività. Condotto in ospedale per le cure del caso, il capo treno è stato dimesso nel pomeriggio con escoriazioni all’avambraccio sinistro e collo guaribili in cinque giorni. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggiatore senza biglietto si scaglia contro il capo treno: panico fra i passeggeri

BrindisiReport è in caricamento