menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incrocio tra via Perrino e via Provinciale per Lecce

L'incrocio tra via Perrino e via Provinciale per Lecce

Videosorveglianza anti-allagamenti

BRINDISI – Canale Patri e via Perrino saranno monitorati 24 su 24 attraverso un impianto di videosorveglianza di ultima generazione, le cui immagini saranno visionabili da un qualsiasi punto di connessione a internet. per garantire un immediato intervento in caso di eventi meteorologici avversi.

BRINDISI - Canale Patri e via Perrino saranno monitorati 24 su 24 attraverso un impianto di videosorveglianza di ultima generazione, le cui immagini saranno visionabili da un qualsiasi punto di connessione a internet. Stamani, i tecnici della Protezione civile, dell'Enel e dell'Energeko hanno effettuato un sopralluogo per avviare l'installazione delle telecamere.

Passo fondamentale, questo, per garantire un immediato intervento a tutela di animali, cose e persone, in caso di eventi meteorologici avversi (come ad esempio l'esondazione che lo scorso 7 ottobre provocò l'allagamento di numerose abitazioni situate lungo le sponde del canale). Altri occhi elettronici dello stesso tipo verranno poi installati nei punti della città soggetti a rischio in casi di eventi meteorologici avversi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento