Due perquisizioni antidroga e due arresti. Trovati anche appunti

Villa Castelli: indagini dei carabinieri del Norm di Francavilla Fontana, sequestro di marijuana e hascisc

VILLA CASTELLI – Due perquisizioni d’ufficio per la ricerca di sostanze stupefacenti, condotte dai carabinieri del Norm della compagnia di Francavilla Fontana a Villa Castelli, a carico di due persone sospettate di attività di spaccio, hanno consentito la scoperta e il sequestro di 223 grammi di marijuana e di 30 grammi di hascisc, appunti contabili al vaglio degli investigatori e materiale vario per il confezionamento delle dosi.

Le due persone attualmente indagate, Samuele Conserva di 21 anni, e Martin Junior Luciano De Michele, di 22 anni sono state arrestate per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio (De Michele anche per violenza a pubblico ufficiale), e assegnate dal pm di turno alla custodia cautelare nei rispettivi domicili.

Nel corso della perquisizione in casa del Conserva, i militari hanno rinvenuto nella camera da letto del giovane 110 grammi di marijuana in un involucro termosaldato, 30 grammi di hascisc in un altro sacchetto di plastica, un bilancino elettronico, materiale per la preparazione delle dosi.

Più movimentata la perquisizione in casa del De Michele il quale, fanno sapere i carabinieri, nel tentativo di ostacolare l’attività dei militari, avrebbe usato violenza nei loro confronti. La droga, 113 grammi di marijuana, era stata lanciata dalla finestra dal giovane, ma è stata prontamente recuperata. I carabinieri del Norm hanno anche sequestrato alcuni appunti ritenuti di interesse investigativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Temperature in calo: allerta neve anche in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento