rotate-mobile
Politica

Asi, Vitali rinuncia alla sospensiva

BRINDISI - Luigi Vitali ha rinunciato alla sospensiva nel ricorso contro la rielezione di marcello Rollo a presidente del Consorzio Asi di Brindisi. Ne dà notizia una breve nota dello stesso Conzorzio Asi. Vitali attraverso il suo avvocato ha chiesto però al Tar la fissazione rapida dell'udienza di merito. Rollo quindi con tinuerà ad amministrare l'ente in attesa del pronunciamento dei giudici amministrativi.

BRINDISI - Luigi Vitali ha rinunciato alla sospensiva, nel ricorso contro la rielezione di Marcello Rollo a presidente del Consorzio Asi di Brindisi. Ne dà notizia una breve nota dello stesso Conzorzio Asi. Vitali attraverso il suo avvocato ha chiesto però al Tar la fissazione rapida dell'udienza di merito. Rollo quindi con tinuerà ad amministrare l'ente in attesa del pronunciamento dei giudici amministrativi.

"Si informa che nella causa intentata dall'on. Luigi Vitali per l'annullamento della elezione del sig. Marcello Rollo a presidente del Consorzio Asi di Brindisi, nell'odierna Camera di Consiglio il difensore del ricorrente, su espressa sollecitazione del presidente della I Sezione del Tar di Lecce, ha sostanzialmente rinunziato alla domanda di sospensiva chiedendo la cancellazione dal ruolo della relativa istanza e preannunziato una richiesta di sollecita fissazione della causa nel merito", annuncia il comunicato.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asi, Vitali rinuncia alla sospensiva

BrindisiReport è in caricamento