menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni e referendum: D'Attis vota a favore del sorteggio degli scrutatori

“Non ho votato a favore dell’intero provvedimento – dichiara D’Attis - poiché, a nostro modo di vedere, contiene profilo di contrarietà ai principi costituzionali"

BRINDISI - Il deputato brindisino Mauro D’Attis (Forza Italia) ha votato stamani (giovedì 11 ottobre) a favore del sorteggio degli scrutatori poiché collegata anche la previsione del corso di formazione on line per i designati.

“Non ho votato a favore dell’intero provvedimento – dichiara D’Attis - poiché, a nostro modo di vedere, contiene profilo di contrarietà ai principi costituzionali”.

Il provvedimento in esame è il seguente: “Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, concernente l'elezione della Camera dei deputati, e al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 16 maggio 1960, n. 570, concernente l'elezione degli organi delle amministrazioni comunali, nonché altre norme in materia elettorale e di referendum previsti dagli articoli 75 e 138 della Costituzione (ai sensi dell’articolo 107, comma 1, del Regolamento)”.                          

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: situazione stazionaria, ricoveri in lieve aumento

  • settimana

    Covid: Puglia impantanata, evoluzioni positive paiono lontane

  • Sport

    Happy Casa Brindisi: missione garanzia primato contro Cremona 

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento