Ex lido Marina: la proposta di Rossi. I candidati del Pri si presentano

Riccardo Rossi si impegna per la valorizzazione dell litorale nord. All'hotel Orientale l'appuntamento con i repubblicani

Rossi: "Rivaluteremo l'ex lido della Marina Militare"

Riccardo Rossi, candidato sindaco di centrosinistra (Pd, Brindisi bene comune, Leu, Ora tocca a noi), inserisce la valorizzazione dell’ex lido Riccardo Rossisottufficiali della Marina Militare, sulla litoranea a nord di Brindisi, fra gli argomenti del programma elettorale della sua coalizione.

Si tratta di un sito “molto conosciuto a Brindisi  - afferma Rossi in una nota - anche per la presenza della piscina olimpionica sul mare, che insieme all’aera retrostante dell’ex Camping, di proprietà comunale, possono rappresentare un vero fiore all’occhiello per la costa brindisina”.

“Grazie agli ottimi rapporti di collaborazione che si sono avviati con la Marina Militare, che ringraziamo per aver messo a disposizione dell’amministrazione comunale la spiaggia degli ufficiali di Cala Materdomini ed anche il compendio dell’isola di Sant’Andrea – prosegue Rossi - si avvierà un tavolo per trovare le migliori soluzioni per garantire alla Marina Militare, un sito, al posto della spiaggia ex sottufficiali, possibilmente nella costa sud, funzionale alle loro esigenze”.

“Il recupero del lido ex sottufficiali, con la bellissima piscina sul mare e l’area retrostante del vecchio camping, da utilizzare come area verde e picnic – afferma ancora Rossi - lo attueremo attraverso un bando di progettazione, una procedura prevista dal codice degli appalti, per garantire alle amministrazioni pubbliche una qualità elevata nella progettazione e sarà finanziata con i prossimi bandi di rigenerazione urbana, sia di natura nazionale che regionale”

Presentazione lista Pri

presentazione lista Pri Br-2

Stasera (24 maggio), alle ore 18.00, presso la sala conferenze dell'hotel Orientale, è avvenuta la presentazione dei candidati al consiglio comunale del Partito Repubblicano Italiano. Presenti il segretario nazionale Corrado De Rinaldis Saponaro, il segretario provinciale reggente Antonio Nacci, il segretario cittadino Vito Birgitta ed il candidato sindaco Roberto Cavalera.

presentazione lista Pri Br (2)-2-2

Cavalera contrario alla vendita degli ex uffici finanziari

“Capisco perfettamente le esigenze di bilancio del Comune di Brindisi e le preoccupazioni del commissario prefettizio Giuffrè circa la necessità di raggiungere un equilibrio finanziario, ma considero un grave errore la vendita degli ex uffici finanziari”. Ne è convinto il candidato Sindaco Roberto Cavalera, il quale fa una valutazione più ampia dell’area che storicamente rientrava nel Parco della Rimembranza.

Roberto Cavalera-2“In quel punto di Brindisi – aggiunge Cavalera - non esistono solo gli ex uffici finanziari. A ridosso di questi ultimi, infatti, c’è una palazzina che ospitava uffici sanitari in stato di completo abbandono, mentre sulla parte retrostante (in via Federico II di Svevia) insiste una palazzina pericolante di civili abitazioni per la quale negli anni passati fu disposto lo sgombero e la demolizione. E non è tutto. A poche decine di metri c’è anche la vecchia scuola abbandonata di via Maglie (anche questa di proprietà comunale)".

"Spetta alla nuova Amministrazione, pertanto, in fase di elaborazione del Piano Urbanistico Generale - prosegue il candidato sindaco - decidere che cosa farne di questa grande area situata proprio a ridosso del centro storico. Si potrebbe, ad esempio, ricreare almeno in parte un’area di verde attrezzato (siamo vicinissimi anche ad un bene storico di grande rilevanza come il Bastione), a cui aggiungere dei locali per l’erogazione di servizi pubblici e per la socializzazione. Il tutto, accedendo ai fondi europei per la rigenerazione urbana (la Puglia è ancora regione Obiettivo 1 e potrà usufruire di tali opportunità anche dopo il 2020 con i fondi della coesione), ma senza escludere un ruolo attivo dei privati attraverso forme di project financing”. Sono certo che il prossimo consiglio comunale saprà valutare la soluzione migliore, non prima di aver stabilito le scelte strategiche in campo urbanistico”.

Riguardo gli impegni elettorali di Cavalera, domani venerdì 25 maggio, alle ore 9.30, parteciperà ad un confronto tra candidati sindaco organizzato da Uilm sui temi del lavoro presso Palazzo Nervegna. Alle ore 18.30 parteciperà ad una conferenza stampa presso il bar Rosso e Nero con la presenza della sen. Anna Maria Bernini (capogruppo al senato di Forza Italia), del sen. Luigi Vitali e dell’on. Mauro D’Attis. Alle ore 19 invece il candidato sindaco Cavalera terrà un comizio in piazza Vittoria

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Migrante investito da un neopatentato: tragedia sulla provinciale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento