Brindisi, assestamento di bilancio: incontro opposizioni-prefetto

Secondo gli esponenti del centrodestra, il Comune di Brindisi avrebbe ricevuto ieri la diffida dell'Ufficio del Governo

BRINDISI – Secondo un comunicato diramato dall’opposizione consiliare di centrodestra, nella giornata di ieri martedì 10 settembre il Comune di Brindisi avrebbe ricevuto la sollecitazione del prefetto Umberto Guidato per l’approvazione del provvedimento di tutela degli equilibri di bilancio. Oggi lo stesso prefetto ha incontrato i rappresentanti dei gruppi consiliari in questione, Massimiliano Oggiano di Fratelli d’Italia, Gianluca Quarta di Forza Italia, Ercole Saponaro della Lega e Luciano Loiacono di Idea, “i quali hanno  rappresentato allo stesso  le gravissime irregolarità procedurali che l'amministrazione comunale del sindaco Rossi sta perpetrando  ai danni del consiglio comunale, dei consiglieri di opposizione e dell'intera comunità locale”, ha dichiarato il vicepresidente dell’assemblea consiliare, Massimiliano Oggiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dell’incontro con il prefetto, “i consiglieri intervenuti hanno sollevato tutta una  serie di criticità e omissioni che per l'attuale amministrazione sono diventate la regola e non l'eccezione. E' stato fatto presente che sono passati oltre 40  giorni dalla data entro la quale (31 luglio) il consiglio comunale avrebbe dovuto approvare la delibera di assestamento di uno squilibrio di bilancio che il dirigente dei servizi finanziari aveva certificato  in circa 1.200.000 di euro, e che, seppure dovessimo andare in consiglio comunale per fine mese primi di ottobre e quindi con tre soli mesi alla chiusura dell’esercizio finanziario 2019,  non  ci sono più i tempi tecnici per riequilibrare  il bilancio comunale attraverso la procedura ordinaria”, si legge nella nota dei partiti di opposizione. Il prefetto, a sua volta, ha assicurato che convocherà il sindaco di Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terrore in strada: moglie getta acido addosso al marito, lui è grave

  • Aggredito con l'acido dalla moglie: uomo stabile ma gravissimo

  • Uomo ustionato con l'acido: la moglie ora è accusata di tentato omicidio

  • Rapina in pieno giorno: banditi armati di taglierino assaltano banca

  • Temporale sulla città: strade allagate e case senza energia elettrica

  • Covid: nuovo picco di casi in Puglia. Nel Brindisino altri due contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento