rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022
Politica

"Nessuna nuova qualifica alla Provincia"

BRINDISI - A proposito della vicenda riguardante la pianta organica della Provincia di Brindisi e delle presunte nuove qualifiche, da Palazzo De Leo fanno sapere che in realtà, giusta delibera della giunta provinciale del 17 settembre scorso, i dirigenti venivano ridotti da nove a otto, e che nell'ambito di tale riduzione non sono state attribuite nuove qualifiche bensì è avvenuta solo una redistribuzione delle funzioni di cui era titolare l'unità venuta meno.

BRINDISI - A proposito della vicenda riguardante la pianta organica della Provincia di Brindisi e delle presunte nuove qualifiche, da Palazzo De Leo fanno sapere che in realtà, giusta delibera della giunta provinciale del 17 settembre scorso, i dirigenti venivano ridotti da nove a otto, e che nell'ambito di tale riduzione non sono state attribuite nuove qualifiche bensì è avvenuta solo una redistribuzione delle funzioni di cui era titolare l'unità venuta meno.

Effettivamente dalla lettera del decreto stesso che alleghiamo in calce risulta - dicono sempre dalla Provincia - che quindi non vi è stato alcun aggravio di spesa, ma anzi , si sostiene, un risparmio sugli oneri della nuova pianta organica varata dalla giunta Ferrarese.

Decreto commissariale incarichi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nessuna nuova qualifica alla Provincia"

BrindisiReport è in caricamento