rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Politica

Ordine pubblico, a maggio Consiglio

CEGLIE MESSAPICA - Quindici rapine dall’inizio dell’anno ad oggi. L’incursione armata della settimana scorsa all’Ufficio centrale delle Poste, in Piazza Sant’Antonio, è stata l’ultima sfida in ordine di tempo lanciata dalla malavita. Ed in prospettiva della stagione estiva, si teme di peggio. Una recrudescenza criminale, dunque, che impone, quale risposta istituzionale, la necessità di approfondire il fenomeno, aprendo la riflessione in seno alla massima assemblea cittadina. Così, a margine di un vertice in Prefettura, è maturata la convocazione di un consiglio comunale monotematico sul tema della sicurezza. L’appuntamento è fissato per il prossimo 10 maggio (ore 17).

CEGLIE MESSAPICA - Quindici rapine dall'inizio dell'anno ad oggi. L'incursione armata della settimana scorsa all'Ufficio centrale delle Poste, in Piazza Sant'Antonio, è stata l'ultima sfida in ordine di tempo lanciata dalla malavita. Ed in prospettiva della stagione estiva, si teme di peggio. Una recrudescenza criminale, dunque, che impone, quale risposta istituzionale, la necessità di approfondire il fenomeno, aprendo la riflessione in seno alla massima assemblea cittadina. Così, a margine di un vertice in Prefettura, è maturata la convocazione di un consiglio comunale monotematico sul tema della sicurezza. L'appuntamento è fissato per il prossimo 10 maggio (ore 17).

A renderlo noto è la stessa Amministrazione comunale. In un'ottica di condivisa attenzione ai problemi di ordine pubblico che hanno interessato in quest'ultimo periodo il territorio cegliese si è svolto oggi, presso la Prefettura, un incontro tra il Prefetto di Brindisi, Nicola Prete, il sindaco di Ceglie Messapica, Luigi Caroli, il presidente del Consiglio Comunale, Mario Annese, ed i capigruppo consiliari del Comune.

"Nel corso dell'incontro - spiega il sindaco Caroli - sono stati attentamente esaminati i fatti che hanno preoccupato e turbato l'opinione pubblica cegliese e sono state prospettate varie linee di intervento da parte di tutte le istituzioni tenuto conto soprattutto dell'approssimarsi del periodo estivo".

Nel pomeriggio poi, quale prima misura, le forze di maggioranza e opposizione hanno stabilito, in seno alla Conferenza dei capigruppo consiliari, di fissare una seduta di Consiglio comunale monotematico sulle tematiche dell'Ordine pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordine pubblico, a maggio Consiglio

BrindisiReport è in caricamento